Info »
Risorse »

 

Argomento: Accertamento
Oggetto: Reverse charge non sanzionabile in assenza di danno erariale
Provvedimento: Decis. C.Trib. CTR Lombardia 2084/12/2015
Fonte: Sole 24 ore del 31/08/2015 pag. 20

 

L’omessa autofatturazione di un’operazione, se non genera imposta dovuta (es. perché l’IVA sarebbe stata interamente detraibile), è una mera violazione formale e non può essere assoggettata alle sanzioni proporzionali previste dal D.Lgs 471/97.

La CTR segue quanto recentemente affermato dalla Cassazione (sentenza 7576 del 15.4.2015) e dalla Corte di Giustizia UE (C-95/07 e C-96/07 “Ecotrade”)

 

Data scheda: 31/08/2015

 


© 2003 - 2017 Studio Sclavi - le informazioni qui riportate sono libere elaborazioni ed interpretazioni delle fonti citate, si intendono solo per consultazione e, anche se si è fatto ogni sforzo per mantere l'archivio aggiornato, non si assume alcun impegno riguardo alle stesse. E' sempre opportuna la verifica della fonte e del provvedimento citati.

Valid HTML 4.01!Valid CSS!

Questa pagina è stata vista 833 volte

© 2000 - 2017 Riccardo Sclavi & Studio Sclavi - p.IVA 11411650150